Festeggiare Natale e Capodanno all’Hassler Roma

La migliore crema anticellulite: guida all’acquisto
dicembre 5, 2017
Ma il Cinepanettone ha ancora il suo fascino?
dicembre 6, 2017
Show all

Festeggiare Natale e Capodanno all’Hassler Roma

Menù originali ma senza rinunciare alla tradizione

Celebrare le festività in modo memorabile in uno dei luoghi più suggestivi della Capitale! Sulla sommità della scalinata di Piazza di Spagna, accanto alla chiesa di Trinità dei Monti, coniugando la tradizione con tocchi di originalità: è questo che offre l’iconico Hassler Roma – sotto la guida e leadership di Roberto E. Wirth. Anche quest’anno lo chef Francesco Apreda ha pensato a dei menù unici per sorprendere gli ospiti sia nell’elegante Imàgo (1 stella Michelin) o nella calda atmosfera del Salone Eva.

 

Hassler Roma – Imàgo Experience

10 anni di Imàgo, 10 anni di creazioni indimenticabili che lo Chef, anche in occasione delle festività, ha voluto ricordare con dei menù che ripropongono i piatti che ha più amato cucinare a Natale e Capodanno. Modificandone a volte la veste, a volte il profumo e a volte la sostanza, ha voluto mostrare le trasformazioni di visuale e di percezione vissuti personalmente in questi anni. Per il menù della Santa Notte, rigorosamente a base di pesce come vuole la tradizione, ecco allora che spiccano lo Shabu di capesante, appiccatelli Vesuviani e cedro, la lasagnetta di broccoli romani, mazzancolle e shiso verde, Imago e il suo Panpepato… Il 25 dicembre a pranzo non possono mancare i cappellotti in brodo di cappone e tartufo nero, le pappardelle alle castagne, sugo di anatra al Vin Brûlé, il Christmas Pudding… Per fare della cena di San Silvestro un’esperienza unica ecco il Crostino di Venere, tonno e miso bianco, il Granchio Reale e caviale, porri e patate, il filetto di rombo alla lemon gras, raviolo di cotechino al vapore … E ancora il manzo al pepe verde, ceci e funghi di bosco, il ghiacciato di parmigiano, frutta e aceto balsamico stravecchio

 

 

Hassler Roma – Salone Eva Experience

Anche al rinomato ristorante, meta preferita dai romani e dagli ospiti dell’hotel, cena della vigilia di Natale a base di pesce in cui spiccano i veli di baccalà all’anice stellato, insalata di rinforzo, la vellutata di patate e noci, arzilla e cime di rapa, filetti di sogliola al limone selvatico, zucca e funghi

Il giorno di Natale sarà all’insegna della musica, con un concerto d’arpa che accompagnerà il suggestivo Hassler High Tea time con un menù ad hoc per l’occasione, dalle 17 alle 19.

Per la cena di San Silvestro, piatti con ingredienti della grande tradizione con la terrina di foie gras e noci, composta di pere e cannella, tagliolini all’essenza di mare e nocciole, caviale e finger lime, sella di cervo in crosta di frutta rossa in salsa di Barolo e castagne… E a mezzanotte lenticchie e zampone della tradizione

Infine un menù a tutto Brunch il primo dell’anno con specialità tradizionali e stagionali.

 

 

Iconico, leggendario, incomparabile. L’Hotel Hassler Roma sulla sommità della scalinata di piazza di Spagna, uno dei luoghi più suggestivi della Capitale, e accanto alla chiesa di Trinità dei Monti, rappresenta una delle più importanti realtà alberghiere nel mondo. Il Presidente e General Manager Roberto E. Wirth, accoglie personalmente gli ospiti con l’eleganza e lo stile che da sempre hanno contraddistinto la storia dell’Hotel.

Naturale punto d’incontro dell’élite politica, economica e culturale italiana e straniera, l’Hassler ha avuto il privilegio di accogliere centinaia di personalità di spicco internazionale. La famiglia Kennedy, il Principe Ranieri di Monaco e Grace Kelly, Gabriel Garcia Marquez, Pablo Picasso, Steve Jobs, Tom Cruise, Nicole Kidman, Madonna, Bill Gates, Melanie Griffith, Antonio Banderas, Hugh Grant e George Clooney… sono solo alcuni dei nomi che compaiono sul Libro d’Oro dell’Hotel.

Con le sue 92 stanze e suite, tutte arredate e decorate con stili diversi, l’Hassler si propone oggi con un ambiente classico ed elegante dove spiccano anche elementi contemporanei, per un perfetto equilibrio tra passato e presente. Dalle sue camere e terrazze l’Hassler offre panorami unici sulle cupole, i cortili e i tetti dell’intera città.

Al sesto piano troneggia il ristorante panoramico stellato Imàgo condotto abilmente dal pluripremiato chef Francesco Apreda, capace di incantare i palati proponendo la sua egregia interpretazione dell’eccellenza gastronomica italiana rivisitata con il suo inconfondibile stile fatto di memoria, ricerca, gusto e immaginazione.

Grazie all’alta qualità dei servizi e attenzioni offerti ai suoi ospiti, l’Hassler Roma è la location più prestigiosa della Capitale e la destinazione preferita dai viaggiatori che esigono solo il meglio.

Hassler Roma
Piazza Trinità dei Monti 6
00187 Roma

Tel:  +39 06 699 34 642
Mob: +39 342 151 9709
Fax: +39 06 678 99 91
Email: press@hotelhassler.it
https://www.hotelhasslerroma.com/it/ristoranti-bar/imago