pornplacevr

Pulizia del viso: come struccarsi e come usare l’acqua micellare

pornplaybb.com siteripdownload.com 1siterip.com
Netflix perde abbonati per la prima volta: è l’inizio della fine per lo streaming contemporaneo?
Maggio 19, 2022
Show all

Pulizia del viso: come struccarsi e come usare l’acqua micellare

Struccarsi di ritorno a casa, o comunque nel corso della beauty routine serale, è un preciso dovere per tutte coloro che desiderano mantenere il proprio aspetto sano e giovane più a lungo.

Di metodi per effettuare la pulizia del viso ce ne sono tanti. L’industria cosmetica oggi giorno mette a disposizione un’infinità di prodotti per ogni preferenza e per tutte le tasche. In particolare, negli ultimi anni si è distinta l’acqua micellare per la sua semplicità e praticità d’uso.

L’acqua micellare ha conosciuto il suo esordio negli anni ’80, quando fu concepita appositamente per le modelle che avevano necessità di effettuare una efficace e delicata azione struccante tra un make up e l’altro, nel corso delle sfilate di moda.

All’epoca, il costo dell’acqua micellare era alquanto sostenuto. In seguito, l’avvento della sua produzione industriale ha favorito una maggiore diffusione del prodotto a prezzo abbordabile per tutte le tasche.

Cos’è l’acqua micellare

Si chiama così perché è costituita da micelle disperse in soluzione acquosa. Le micelle sono molecole tensioattive che hanno la caratteristica di demolire e inglobare le particelle di impurità e trucco presenti sulla pelle del viso, lasciandolo perfettamente deterso e idratato. Per di più, la formula delle acque micellari è composta da estratti di erbe e minerali dall’azione lenitiva e idratante, oltre che detergente.

Ma la sua peculiarità principale consiste nella sua attività selettiva. A differenza di altri detergenti per il viso, pur agendo in profondità, non intacca il film idrolipidico che lo difende naturalmente dall’azione degli agenti atmosferici, come polvere, smog, raggi UV etc.

Azione dell’acqua micellare

L’acqua micellare si utilizza aspersa su un dischetto di cotone da passare sulla pelle con delicatezza fino all’asportazione totale di ogni impurità dal viso. Le micelle entrando in contatto con lo strato superficiale della pelle si aprono per fagocitare tutto ciò che ostruisce i pori, come il make up, sebo in eccesso, polvere, impurità, batteri, etc, senza intaccare i lipidi strutturali e le difese naturali della pelle.

Effetti sulla pelle dell’acqua micellare

Gli effetti si possono riassumere nei quattro seguenti modi:

1) Pulisce in profondità, eliminando ogni traccia di impurità e trucco sulla pelle, anche il genere waterproof;

2) Mantiene inalterato il film idro lipidico della pelle, lasciandola gradevolmente idratata;

3) Non stimola la super produzione di sebo, tipico effetto dei detergenti aggressivi;

4) Lascia la pelle idratata e pronta per beneficiare in modo ottimale dei successivi trattamenti di bellezza.

Come si utilizza l’acqua micellare

Il prodotto si applica sul viso con l’ausilio dei dischetti di cotone: è sufficiente passare delicatamente il dischetto imbevuto sul viso, senza strofinare. Per la zona perioculare, si consiglia di imbibire di prodotto due dischetti di cotone e lasciarli in posa sugli occhi per alcuni secondi. Quindi, massaggiare delicatamente fino a rimozione di ogni traccia di make up. Infine, è consigliabile rifinire passando un dischetto imbevuto di acqua termale sul viso.