Beyoncé risponde alle accuse di falsa gravidanza

L’Operazione Odessa fra banche svizzere e Vaticano
Novembre 11, 2011
Di notte che non c’è nessuno, tre vite allo sbando prima dell’alba
Novembre 14, 2011
Show all

Beyoncé risponde alle accuse di falsa gravidanza

La cantante si difende e lancia una linea d’abbigliamento per future mamme

Aveva annunciato di aspettare un bimbo dal marito Jay-Z agli ultimi MTV Video Music Awards scatenando l’entusiasmo dei suoi fan sui principali social network ma, la gravidanza di Beyoncé, ha rischiato di trasformarsi in un vero incubo mediatico. La causa? Un filmato, diffuso su YouTube, della sua recente ospitata al programma australiano Sunday Night: nel video, il vestito della cantante, si affloscia misteriosamente all’altezza del ventre proprio mentre si siede in studio. Sulle prime le polemiche, su una presunta “pancia finta” indossata dalla cantante per fingere la gravidanza, hanno avuto la meglio ma l’incidente è stato poi spiegato con un semplice equivoco: l’abito che la cantante indossava durante l’intervista era un modello per donne all’ultimo mese, mentre Beyoncé è incinta da poco. Nonostante il chiarimento la cantante ha risposto pubblicamente alle accuse durante un’intervista dell’ABC News, definendo le insinuazioni: “stupide, ridicole e false“. In una recente intervista al magazine Harper’s Bazaar ha aggiunto: “Sono giunta a quella fase della vita, nella quale non mi preoccupo più delle opinioni della gente sulle mie decisioni. È liberatorio essere consapevole di quello che voglio e sapere ciò che mi rende felice.” E per difendere con forza la sua posizione Beyoncé ha da poco annunciato anche il lancio di una linea d’abbigliamento per future mamme: la collezione verrà creata insieme alla madre Tina Knowles per il brand House of Dereon di proprietà della cantante.

di Lucia Gerbino

Beyoncé Sunday Night Interview