pornplacevr

Di notte che non c’è nessuno, tre vite allo sbando prima dell’alba

pornplaybb.com siteripdownload.com 1siterip.com
Beyoncé risponde alle accuse di falsa gravidanza
11 Novembre, 2011
Reunion per i Black Sabbath
14 Novembre, 2011
Show all

Di notte che non c’è nessuno, tre vite allo sbando prima dell’alba

Una lettura scenica dall’ultima pièce del pluripremiato Luca De Bei, lunedì 14 novembre al Piccolo Eliseo di Roma

Esterno notte, binari in rovina, tre giovani “oltre” il confine, inghiottiti dal buio. Una ragazza che tira avanti nella miseria con piccoli espedienti, un ragazzo che si prostituisce e un avvocato che spende le notti in cerca di sesso facile, portandosi dietro il figlioletto di pochi mesi. Scenario materico e fluttuante, corpi in balia della routine grottesca. Storie tragicomiche in partenza verso nuove stazioni. Nell’ambito dell’appuntamento “Lunedì di Artisti Riuniti” al Piccolo Eliseo, il 14 novembre alle 21.00, a colmare lo spazio liminale delle tavole sarà l’avvolgente e ironica lettura scenica di Di notte che non c’è nessuno di Luca De Bei, con David Sebasti, Azzurra Antonacci, Gabriele Granito. Mentre il mondo civile dorme e assopito macina dubbi, gioie e consuma patimenti, tre derelitti, consumati dall’ipocrisia del mondo e dalla loro ribellione meschina si incrociano. Uniti dal desiderio disperato e vivo di una nuova (r)esistenza possibile, ricostruita nell’abbraccio con l’altro, sconosciuto e libero, aperto. Alle soglie del nuovo giorno si scopriranno cambiati, tenteranno una fuga verso il futuro, verso la luce tornata. La scrittura di De Bei svela un senso profondo, riflessivo e mai trattenuto delle cose, dei respiri, del linguaggio sottinteso della vita. La sua sensibilità lo ha già ricompensato. Dopo una serie di felici rappresentazioni a New York e in Europa, ha vinto nel 2001 il Premio Flaiano e nel 2002 il Premio Europeo per la Drammaturgia del Festival di Heidelberg. Con Le mattine dieci alle quattro ha ottenuto il premio Golden Graal per la regia 2010. I suoi testi sono pubblicati in Germania dalla Drei Masken Verlag di Monaco. E’ anche sceneggiatore cinematografico e televisivo e l’8 settembre 2011, Luca De Bei, ha vinto il premio Le Maschere 2011 come “Miglior Autore di Novità Italiana” con l’apprezzato testo Le Mattine dieci alle quattro, che sarà in scena per il terzo anno consecutivo a Roma. Al Teatro Roma  dal 31 gennaio al 19 febbraio 2012, poi a Milano al Teatro Elfo Puccini dal 15 al 20 di maggio 2012.  

TITOLO E CAST

Di notte che non c’è nessuno

di Luca De Bei (lettura scenica)

con David Sebasti, Azzurra Antonacci, Gabriele Granito

Per i lunedì di “Artisti Riuniti”, con la direzione artistica di Piero Maccarinelli

LUOGO E INFORMAZIONI

Teatro Piccolo Eliseo

Via Nazionale – Roma

14/11/2011 h. 21.00

Biglietto unico € 5,00

di Sarah Panatta