Festa del Cinema di Roma 2017: Borg McEnroe vince il Premio del Pubblico BNL

Festa del Cinema di Roma 2017: Borg McEnroe
novembre 3, 2017
Festa del Cinema di Roma 2017: The Place
novembre 5, 2017
Show all

Festa del Cinema di Roma 2017: Borg McEnroe vince il Premio del Pubblico BNL

Il film di Janus Metz, Borg McEnroe è il preferito dal pubblico di questa 12a edizione, diretta da Antonio Monda che si conferma direttore per almeno altri 3 anni.

Vince il Premio del Pubblico BNL il nuovo film di Janus Metz, Borg McEnroe, che ripercorre la rivalità tra i due tennisti a Wimbledon durante la grande finale del 1980.

A comunicarcelo è Antonio Monda, direttore artistico della Festa, che si dice molto entusiasta di questa 12a edizione: “Siamo contenti di aver dato vita a una Festa, più che a un Festival, una manifestazione che si distanzia dalle cerimonie canoniche per dare spazio ai film e agli incontri tra artisti e pubblico. Quest’anno abbiamo avuto l’onore di ospitare artisti del calibro di Xavier Dolan, Ian McKellen, il grande genio di David Lynch. E la cosa bella della Festa di Roma è che, per la prima volta, gli artisti vengono da noi perchè hanno voglia di chiacchierare della loro carriera e delle loro passioni, non semplicemente per presentare un film. Artisti come David Lynch decidono di prender parte alla Festa del Cinema di Roma perchè riconoscono in noi un senso di rinascita e di identità molto forte, segno che qualcosa sta cambiando”.

Anche il pubblico deve essersi reso conto di questa aria di cambiamento: pare infatti che sia stato registrato un picco di presenze superiore al 13% rispetto allo scorso anno, un vero e proprio record per la Festa del Cinema di Roma, record che ci auguriamo di superare di anno in anno.

Migliora, infatti, anche la qualità dei film presentati dentro e fuori dai concorsi, tra Selezione Ufficiale e Alice nella Città, a dimostrazione che un grande cinema, oggi, è ancora possibile.