pornplacevr
pornplaybb.com siteripdownload.com 1siterip.com
“La Dama Velata”, la nuova fiction di Rai Uno
24 Marzo, 2015
“Zio Pino” al Teatro Golden
25 Marzo, 2015
Show all

4minute: il k-pop che piace all’America

4minute

4minute

4minute

La girlband coreana debutta al n.1 della World Album Chart di Billboard

Forse è stato il rap comico di PSY ad aprire la strada ai suoi conterranei o forse sono gli americani ad aver ampliato i propri orizzonti musicali. Fatto sta che l’ascesa del k-pop (korean pop) sembra non volersi arrestare.

A mietere successi, questa volta, è un gruppo di ragazze sudcoreane le 4minute che con il loro singolo Crazy ed EP omonimo hanno debuttato al n. 1 della World Album Chart di Billboard. Le cinque componenti del gruppo sono Ji-Hyun, Ga-Yoon, Ji-Yoon, So-Hyun e HyunA e hanno tutte tra i 21 e i 25 anni: alla luce del successo in patria la loro casa discografica, la Cube Entertainment, ha deciso di realizzare una versione americana del loro mini album, un rischio enorme che, a quanto pare, è stato ripagato: le 1000 copie vendute questa settimana, hanno fatto giungere le 4minute a quota 2000 album, cifra record negli Stati Uniti per una band orientale.

Il singolo Crazy si piazza inoltre alla posizione n.2 delle World Digital Songs di Billboard, altro traguardo non trascurabile. Ma cos’è piaciuto agli americani delle 4minute: il mix di rap, dance ed electro tutto “made in Korea” ma allo stesso tempo in linea con i gusti del pubblico statunitense che, ora più che mai, sembra alla ricerca di poca melodia e tanto ritmo.

Forti del successo in casa, e di questo debutto in Occidente, ora le 4minute puntano in alto: «Il nostro prossimo obiettivo è quello di entrare nella Billboard Hot 100.» ha detto la vocalist Ga-Yoon.  Intanto il video di Crazy è stato il video più visto in America nel mese di Febbraio con oltre 8 milioni di visualizzazioni.

di Lucia Gerbino

– 4minute – Crazy