IBS.it: Donne in cerca di Ebook
Marzo 4, 2015
Jared Leto: più grasso per interpretare Joker
Marzo 4, 2015
Show all

Retina Video Art Festival

Retina Video Art Festival

Retina Video Art Festival

Retina Video Art Festival

Torna a Roma il Festival Internazionale interamente dedicato alla Video Arte a cura di Artelligent.org.

Il Retina LIVE Video Art Festival è la seconda parte dell’evento interamente dedicato alla video arte e alle performance audio-visuali dal vivo per la città di Roma, prodotto dall’associazione Artelligent.org con il patrocinio dell’Università Sapienza e con il supporto dell’Assessorato Scuola, Sport, Politiche Giovanili e Partecipazione del Comune di Roma.

Dopo aver contato più di mille visitatori durante la sessione inaugurale presso gli spazi espositivi del Macro Factory La Pelanda, il 12/13 marzo Retina Festival si muove dal cuore di Roma alla sua periferia, con una manifestazione gratuita negli spazi del Centro Culturale Brancaleone, storico punto di riferimento per la scena elettronica romana. L’iniziativa si propone come occasione di riflessione e di dialogo, talvolta difficile e complesso, ma ininterrotto, fra parti costituenti un unico organismo: la metropoli. Continuando ad indagare sull’arte contemporanea nei video, Retina offre un’ulteriore declinazione delle attuali produzioni di video-arte, concentrandosi sulle performance dal vivo. Ancora una volta il Festival non si limita ad essere una piattaforma per le esibizioni degli artisti, ma propone seminari e dibattiti per la discussione e condivisione di idee tra artisti, pubblico e curatori.

La Main Room accoglierà quattro performance ad opera dei più rappresentativi esponenti italiani nel panorama internazionale dell’arte audiovisiva dal vivo: Decomposer, Martux_m, Plaster e Retina.it.

Nell’area Garden è prevista la tavola rotonda “La cura del video” a cura di Dalila D’amico con interventi dei principali operatori nel campo dell’allestimento e della produzione di eventi dedicati alla video-arte nella Capitale, tra cui Francesca Fini (Hi Dance Festival), Michele Cinque (Urban Map), Veronica D’Auria (CARMA Centro di Ricerca Arti Multimediali), Valentino Catricalà (Media Art Festival), Gianluca Del Gobbo (LPM).

Se il seminario svoltosi il 21 Febbraio scorso al Macro ha visto studiosi impegnati nel ricostruire il passato della produzione video e nel tracciare ipotetici percorsi presenti e futuri, in questo secondo momento di riflessione Artelligent si interroga sulle dinamiche che sottendono alla metodologia curatoriale e organizzativa del video, analizzando strategie organizzative, ricerca artistica, logiche economiche e vincoli burocratici.

Inoltre per chi non avesse partecipato alla mostra allestita presso gli spazi del Macro, nella Sala Cinema della nuova location vengono riproposti i 21 progetti ad opera di creativi digitali selezionati da tutto il mondo. Presentano le loro video-opere: Albert Alcoz, Alessandro Amaducci, Amir Khanpoor, Seyyed Mohammad Jeddi, Annetta Kapon, Arthur Tuoto, Dvein – Teo Guillem – Carlos Pardo, Guglielmo Emmolo, Hernán Apablaza, Ivan Svoboda, Jake Fried, Juan Aizpitarte, Mimmo Rubino, Min Kim Park , Pooja Iranna, Recep Akar, Sebastián Murra, Silvia Iorio, Tell No One, Thomas Fleisch, Walter Paradiso.

Tutte le informazioni sulla seconda parte del Retina Video Art Festival sono disponibili sul sito www.retinafestival.net e sulla pagina Facebook Retina Festival.

PROGRAMMA

12 marzo 2015
Ore 18:00 – Giulio Maresca Dj Set
Ore 19:00 AREA GARDEN – Tavola Rotonda “LA CURA DEI VIDEO” a cura di Dalila D’amico di Artelligent.Org, con la partecipazione delle principali organizzazioni romane che promuovono la cultura dei video
Ore 22:00 AREA GARDEN – Neocortex Project – Mapping Architetturale
Ore 22.00 MAIN ROOM – Decomposer – Live Performance Audiovisiva
Ore 23.00 MAIN ROOM – Martux_m & Lanvideosource – Live Performance Audiovisiva

13 marzo 2015 / MAIN ROOM
Ore 18:00 – Andreas Sarmanis Dj Set
Ore 22:30 – Retina.it – Live Performance Audiovisiva
Ore 23:30 – Plaster & Franz Rosati – Live Performance Audiovisiva
Ore 00:30 – Giulio Maresca Dj Set

Ingresso libero