Henri de Toulouse-Lautrec, l’illustratore di Parigi

Non è con gli occhi che amore guarda
Febbraio 19, 2016
Frammento
Febbraio 20, 2016
Show all

Henri de Toulouse-Lautrec, l’illustratore di Parigi

Mostra Toulouse-LautrecRoma, Museo dell’ Ara Pacis fino all’ 8 Maggio 2016

Sono ben 170, le litografie e illustrazioni, appartenenti alla collezione del Museo di Belle Arti di Budapest, che possiamo scoprire in questa mostra, ospitata nella moderna cornice del complesso del Ara Pacis.

La collezione si compone di illustrazioni che ruotano attorno al fascinoso mondo del teatro, famosi artisti dell’epoca divenuti amici di Toulouse-Lautrec, le molte muse colte nel bel mezzo dello spettacolo, cartelloni pubblicitari rarità allora stampate in tirature limitate, alcuni firmati dal artista o con dediche, moltissimi schizzi di momenti di vita, non solo mondana, ma anche intima come nella rappresentazione della vita nei bordelli e ancora tanti altri lavori commissionati all’artista, favorito del periodo per il suo tratto essenziale, copertine di riviste, di libri e spartiti.

Tra una figura tratteggiata a matita verde e una copertina commissionata dalla rivista satirica Le Rire, la mostra è anche un racconto della vita di Lautrec. Egli affermava “Non importa quale sia lo spettacolo. In teatro sto sempre bene” e dalle sue opere è ben comprensibile che a Montmartre Lautrec trovasse la vera ispirazione. Sebbene fosse nato aristocratico, erano le luci del palcoscenico, che dal basso illuminano ancora i volti nelle sue illustrazioni, a rendere così realistiche anche in pochi tratti le sue opere.

La mostra si divide in cinque sezioni: “Notti Parigine”, “Le Dive”, “Donne della notte”, “A Teatro” e “Con gli amici”. Tutte abbellite da fotografie d’epoca che colgono il pittore in studio, con gli amici, Parigi, le sue molte muse a volte amanti e rare riprese cinematografiche di spettacoli.

Qui non troverete il Toulouse-Lautrec dei grandi quadri.
Una mancanza che forse avvertirà chi ha già assaporato l’arte del pittore francese, ma potrete scoprire il pioniere del manifesto pubblicitario, l’illustratore più ricercato della Belle Epoque di fine Ottocento e, ancor più importante, l’uomo.

di Giada Perfetti

Orario Mostra:
Tutti i giorni 9.30-19.30
(La biglietteria chiude un’ora prima)

Info su costi dei biglietti interi e ridotti, solo mostra o mostra + Museo Ara pacis:
http://www.arapacis.it/mostre_ed_eventi/mostre/toulouse_lautrec