pornplacevr

Capelli ricci: consigli per la loro cura e utilizzo spazzola lisciante

pornplaybb.com siteripdownload.com 1siterip.com
Il Fiore di San Giovanni
Giugno 23, 2021
Show all

Capelli ricci: consigli per la loro cura e utilizzo spazzola lisciante

Molte persone non sono soddisfatte dei loro capelli. Quelle che nascono con i capelli lisci spesso vorrebbero i ricci e quelli con ricci preferiscono i capelli lisci. Chi rientra tra le persone con capelli ricci, ben saprà che, nonostante siano molto belli, hanno bisogno di tante attenzioni. Non si può negare, infatti, che i capelli ricci siano più complicati da domare rispetto agli altri.

Al riguardo, esistono alcune accortezze, trucchi e prodotti per rendere i ricci più curati e belli in poche mosse. In alternativa, esistono delle soluzioni in grado di trasformare i capelli da ricci, a lisci come seta.

Qual è il modo migliore per lavare i capelli ricci?

E’ consigliabile non lavare i capelli ricci troppo spesso, perché ciò tenderà a renderli più crespi. Gli oli che il cuoio capelluto produce, impiegano, infatti, più tempo per arrivare ai capelli ricci rispetto a quelli lisci. Per questo motivo, lavare con troppa frequenza i capelli con uno shampoo che contiene molti duri detergenti, comporta che gli stessi diventino maggiormente crespi.

Ecco perché conviene non lavare i ricci troppo spesso e utilizzare uno shampoo o un balsamo specifico per questo tipo di capelli. I prodotti specifici sono, infatti, molto più delicati sui capelli e sul cuoio capelluto rispetto a quelli più tradizionali.

Seguendo questo suggerimento i capelli appariranno, in poco tempo, idratati e molto più lucidi.

Come proteggere i capelli ricci durante la notte?

Una soluzione efficace per proteggere i ricci di notte, è quella della “tecnica dell’ananas”. Si tratta di una coda di cavallo molto alta, legata da un elastico morbido a ridosso della fronte, che permette di mantenere i ricci accentrati sulla parte alta della testa così da tenerli protetti durante la notte.

Un’ulteriore ottima soluzione sarebbe quella di dormire su una federa satinata oppure di seta. In questo modo i capelli scivolano senza intoppi sopra la federa, evitando di sfregarsi l’uno contro l’altro come accadrebbe su una federa di cotone.

Utilizzando queste poche accortezze i capelli diverranno meno crespi e più liberi da scomodi grovigli e punte rovinate.

L’alternativa: rendere lisci i tuoi capelli!

Sicuramente conoscerete la spazzola lisciante, la migliore alternativa per ottenere dei bellissimi capelli lisci. In questo caso, una delle principali accortezze da seguire è quella di utilizzare la spazzola lisciante quando i capelli sono già completamente asciutti. La presenza di umidità impedisce, infatti, di ottenere un liscio perfetto.

Per un corretto utilizzo è poi necessario effettuare dei passaggi lenti sulle ciocche, soprattutto dove i capelli tendono ad essere più mossi. Talvolta, se i ricci sono particolarmente folti, è preferibile svolgere un primo passaggio utilizzando una spazzola oppure un pettine al fine di renderli più domabili.