Il Falco e il Gabbiano: la settimana dal 27 al 31 marzo 2017

III edizione primaverile di Frutti Antichi
marzo 27, 2017
Una laurea alla memoria di Totò, principe della risata
marzo 31, 2017
Show all

Il Falco e il Gabbiano: la settimana dal 27 al 31 marzo 2017

Nuove ed interessanti storie ci attendono nel programma Il Falco e il Gabbiano su Radio 24. Enrico Ruggeri ci parlerà della cagnolina astronauta Laika, lo scrittore Robert Louis Stevenson, il portiere del Paraguay Josè Luis Chilavert, il comico Benny Hill

Lunedì 27 marzo: Chi è stato il primo essere vivente ad aver viaggiato nello spazio, in orbita intorno al pianeta Terra? Si tratta di un’astronauta del tutto particolare: Laika, la cagnolina divenuta stella del firmamento della cosmonautica mondiale.  Ma anche destinata ad una fine crudele, perché dallo spazio, per lei, non è previsto un biglietto di ritorno.

  . . .

Martedì 28 marzo: la puntata verterà su Robert Louis Stevenson, l’autore de L’isola del Tesoro e di Dottor Jekyll e Mr Hyde. La storia di un uomo che dalle fredde lande della Scozia è passato alle calde lagune degli atolli nei Mari del Sud.  Il suo fisico malaticcio possedeva un impulso al viaggio non comune, un’energia quasi inesauribile per un uomo che fin dall’infanzia ha sofferto di tubercolosi. Scrittore, con lui il romanzo di avventura acquista una profondità e un valore letterario enorme.  Brillante, al di fuori delle convenzioni, un eccentrico pieno di delicatezza e sensibilità.

 

Giovedì 30 marzo: rotagonista della puntata è Josè Luis Chilavert, portiere paraguayano con l’istinto dell’attaccante.  Un giocatore dal fisico possente, novanta chili per 1.94. Un gigante con un fisico da pugile che insieme al colombiano Higuita ha portato una ventata di novità nel modo di intendere il ruolo del portiere, non necessariamente relegato nella sua area, ma capace di mettere la palla a terra ed avventurarsi contro gli avversari. Fino a centrocampo e oltre se necessario. Considerato un eroe nazionale, a causa del suo carattere autoritario e a volte irascibile, Josè Luis Chilavert in campo non si è mai fatto voler bene.

 

Venerdì 31 marzo: A chiudere la settimana de Il Falco e il Gabbiano è la storia di un talento naturale nato per far ridere la gente. Un uomo capace di muoversi come i grandi divi del cinema muto, ma che ha reso più moderna la comicità degli anni ’30, condendola con un tocco di pruderie basata sul gioco dei doppi sensi, delle allusioni sessuali, degli sguardi complici che si insinuano nelle scollature femminili.