Strange Little Birds: Garbage, nuovo album e tour

Lucio Battisti – Aforisma del 28 Aprile
Aprile 28, 2016
The Voice: archiviati i knockout, ora spazio ai live
Aprile 28, 2016
Show all

Strange Little Birds: Garbage, nuovo album e tour

Strange Little BirdsI Garbage, tra i gruppi musicali anni ’90 di maggior successo, tornano con il nuovo album e con una serie di concerti che toccheranno anche l’Italia

I Garbage, gruppo riconducibile allo stile alternative rock con alcune influenze dance, pubblicheranno il loro sesto album in studio il prossimo 10 giugno. L’album, intitolato Strange Little Birds ha come primo singolo pubblicato Emty, da alcuni giorni on air nelle radio. La band statunitense si presenta al pubblico e ai loro fans con un nuovo progetto musicale dopo circa quattro anni dal precedente, ma soprattutto dopo aver coronato, con la ristampa del loro primo album, i festeggiamenti in occasione dei venti anni di attività. E proprio questo clima “revival” ha fortemente caratterizzato il nuovo album Strange Little Birds, che come spirito creativo ha colto i membri della band desiderosi di riappropriarsi di una sorta di freschezza, libera da condizionamenti. 

Sono infatti le varie dichiarazioni giunte fino ad ora a lasciarcelo intendere. La voce storica e frontwoman della band Shirley Manson afferma infatti che «Il principio guida è stato quello di riuscire a portare freschezza e a far affidamento sull’istinto sia da un punto di vista dei testi che musicale. Abbiamo puntato sull’immediatezza rispetto ai nostri lavori precedenti. Per me questo lavoro ha molto in comune con il nostro primo disco. In qualche modo siamo riusciti a ritrovare quel clima da principianti e credo che sia dovuto al fatto che non dobbiamo rispondere a nessuno».

È un po’ la situazione che può succedere nell’arco dello sviluppo di una band che ha la fortuna di conoscere il successo sin dall’inizio. La via da percorrere non sempre è chiara a priori e lo sviluppo in venti anni di attività porta a prendere delle strade che sono un misto tra passaggi fondamentali evolutivi e coscienza di dover rendere conto ad un pubblico che incomincia ad essere esigente. Molti continuano per la loro strada, altri subiscono un arresto che spesso è sinonimo di blocco creativo, altri ancora, come i Garbage, riescono a guardarsi dentro, sciogliendo quei vincoli che rischiavano di strozzare l’istinto musicale, riappropriandosi della loro verve creativa, libera da sovrastrutture pericolose.

È Butch Vig a fare da eco alle dichiarazioni della cantante: «Strange Little Birds è stato uno dei lavori più facili ed immediati che la band ha fatto. Ci siamo innamorati subito di questo progetto».

Il percorso creativo e quello successivo di registrazione dell’album ha visto i Garbage dapprima lavorare assiduamente al progetto Strange Little Birds presso gli studi privati di Butch Vig, e poi a Los Angeles al Red Razor Sounds.

I Garbage dal 24 maggio inizieranno un tour europeo in Francia, che li porterà, dopo diverse tappe, a Milano, al Fabrique il prossimo 8 giugno, che di fatto pare essere, al momento, l’unico live della band che interesserà l’Italia.

Svevo Ruggeri
Svevo Ruggeri
Direttore, Editore e Proprietario di Eclipse Magazine