pornplacevr

Uffizi Virtual Experience O.S.T.

pornplaybb.com siteripdownload.com 1siterip.com
J.K. Jerome – Aforisma del 17 marzo
17 Marzo, 2016
Artisti emergenti: Veronica Massaroni
17 Marzo, 2016
Show all

Uffizi Virtual Experience O.S.T.

Uffizi Virtual Experience O.S.T.Lo storico museo fiorentino nella O.S.T. di Roberto Lobbe Procaccini

Uffizi Virtual Experience O.S.T, il nuovo progetto discografico del compositore Roberto Lobbe Procaccini nasce dalla volontà di riprodurre digitalmente le opere della Galleria degli Uffizi di Firenze, immergendo lo spettatore in un’esperienza visiva e uditiva unica nel suo genere.

L’album è disponibile dall’11 marzo 2016 su tutte le piattaforme digitali e segue la fine della mostra Uffizi Virtual Experience, che si è svolta alla Fabbrica del Vapore di Milano fino al 10 marzo. Un’idea nata da Virtuitaly, startup nata, insieme ad altri partner, da Centrica, società fiorentina che si occupa della digitalizzazione del patrimonio pittorico italiano.

L’allestimento rievoca quattrocento anni di storia con 1150 immagini digitali ad altissima risoluzione, multiproiezioni immersive, tecnologia abilitante ed una colonna sonora appositamente strutturata, per rendere gli Uffizi una vera e propria esperienza virtuale.

Dieci brani che scandiscono il tempo e lo spazio, dal Principio, Alle Soglie del ‘300, Il ‘400 e le Storie Sacre, fino agli ultimi pezzi sull’inquietudine cinquecentesca (L’arrivo del ‘500) e La Nuova Avventura. Ognuno dedicato ad una serie di opere d’arte che racchiudono la nostra storia nella sua celestiale bellezza, come nella torbida decadenza.

Come spiega l’autore “Lo scopo era descrivere tante situazioni differenti, dall’uomo timorato di Dio fino alla presa di coscienza del proprio ruolo, dalla battaglia fino al gioco. Sono passato quindi dai Carmina Burana al Canto Sacro, dalla grande orchestra al liuto e alla ghironda, sempre cercando di rispettare una linea compositiva in equilibrio tra tradizione contestuale (nel ‘300 ancora non era stata inventata l’armonia come la intendiamo oggi) e una modernità sonora di stampo cinematografico di avventura. Insomma, una sfida enorme e stimolante, da cui è nato un album contemporaneo che propone una sorta di suite divisa in dieci momenti, ricalcando la sceneggiatura della mostra stessa”.

Uffizi Virtual Experience O.S.T. è un viaggio sonoro e visivo che unisce modernità e classicità, abbracciando diversi stili e sonorità grazie all’eclettismo di Roberto Lobbe Procaccini, considerato uno dei più interessanti compositori sulla scena contemporanea.

Già produttore di The Niro (per cui ha diretto l’Orchestra del Festival di Sanremo), autore di colonne sonore e musiche di scena, tra gli altri, per Arnoldo Foà, Giorgio Albertazzi, Carlo Lucarelli, Claudio Insegno, Maurizio Panici, arrangiatore per molti artisti (da Marina Rei a Marco Mengoni) Roberto Lobbe Procaccini, dopo i riconoscimenti ricevuti in Giappone con i Midinette, si confronta così per la prima volta con le arti visive, dando vita a un progetto musicale inedito.

Uffizi Virtual Experience O.S.T

di Roberto Lobbe Procaccini
Album disponibile su tutte le piattaforme digitali dall’11 marzo 2016

di Valeria Ponte